• IT
  • Italiano - Programma del corso

    Nella definizione del programma di Italiano si sono tenute presenti le indicazioni ministeriali relative ai piani di indirizzo Classico e  Scientifico. In esse trovano collocazione anche i programmi previsti per gli altri indirizzi.
    L’obiettivo immediato che si cercherà di raggiungere sarà quello di offrire agli alunni dell’ultimo anno, impegnati a preparare la mappa concettuale sulla quale avviare il colloquio nella prova di maturità,  la possibilità di avere una visione organica del programma di letteratura italiana.  Tramite queste lezioni, inoltre, si intende offrire agli studenti mezzi utili per approfondire argomenti, realizzare collegamenti tra correnti letterarie e autori, recuperare lezioni perdute.
    Altro obiettivo: contribuire all’ arricchimento culturale degli utenti, nella convinzione che “Un classico è un libro che non ha mai finito di dire quel che ha da dire” (I. Calvino).
     

    Docente

    Prof. Italo Spada

    Elenco delle videolezioni

        •  Lezione n.1: Indicazione sulle tracce della prima prova scritta
        •  Lezione n. 2: Il primo Ottocento  

    L’Ottocento, secolo di avvenimenti importanti per l’Europa e per l’Italia.
    Origine e sviluppo del Preromanticismo.
    I temi.
    Lo Sturm und Drang.
    Poesia, Prosa, Musica, Teatro.
    L’attenzione alle opere straniere.

        •  Lezione n. 3: Ugo Foscolo  

    Vita, Opere, Poetica.

        •  Lezione n. 4: Il Romanticismo  

    La lettera della de Stael.
    Il termine e i temi.
    Il Romanticismo italiano.
    La lettera semiseria di Giovanni Grisostomo.

        •  Lezione n. 5: Giacomo Leopardi (Parte prima: Vita e Opere)  
        •  Lezione n. 6: Giacomo Leopardi (Parte seconda: la poetica)  
        •  Lezione n. 7: Alessandro Manzoni (Parte prima: Vita e Opere)  
        •  Lezione n. 8: Alessandro Manzoni (Parte seconda: la poetica)  
        •  Lezione n. 9: Scrittori e Poeti del Risorgimento  

    Il panorama storico.
    Risorgimento politico e Risorgimento letterario.
    Berchet, Giusti, Mercantini, Mameli.
    Pellico, Nievo, D’Azeglio, Abba, Tommaseo.
    Gli scrittori politici.

        •  Lezione n. 10: Il secondo Ottocento. Naturalismo e Verismo  

    Il pensiero positivista.
    Il realismo nell’arte.
    Il Naturalismo francese.
    Il Verismo italiano.
    Scrittori veristi.

        •  Lezione n. 11: Giovanni Verga (Parte prima: Vita e Opere)  
        •  Lezione n. 12: Giovanni Verga (Parte seconda: la poetica)  
        •  Lezione n. 13: Giosuè Carducci  

    Vita, Opere, Poetica.

        •  Lezione n. 14: Correnti e Orientamenti letterari del Secondo Ottocento  

    Il Simbolismo.
    Il Decadentismo.
    La Scapigliatura.

        •  Lezione n. 15: Giovanni Pascoli  

    Vita, Opere, Poetica.

        •  Lezione n. 16: Gabriele D'Annunzio  

    Vita, Opere, Poetica.

        •  Lezione n. 17: Il Novecento. Correnti e Orientamenti letterari. Il Crepuscolarismo  
        •  Lezione n. 18: Correnti e Orientamenti letterari. Il Futurismo  
        •  Lezione n. 19: Luigi Pirandello (Parte prima: Vita e Opere)  
        •  Lezione n. 20: Luigi Pirandello (Parte seconda: la poetica)  
        •  Lezione n. 21: Italo Svevo  

    Vita, Opere, Poetica.

        •  Lezione n. 22: Giuseppe Ungaretti  

    Vita, Opere, Poetica.

        •  Lezione n. 23: Eugenio Montale  

    Vita, Opere, Poetica.

        •  Lezione n. 24: Salvatore Quasimodo  

    Vita, Opere, Poetica.

        •  Lezione n. 25: Correnti e Orientamenti letterari  

    Il Neorealismo.
    Lo Sperimentalismo.

        •  Lezione n. 26: La Divina Commedia - Terza Cantica  

    La struttura del Paradiso.